CAPOLAVORI: BRAHMS, QUINTETTO PER CLARINETTO E ARCHI

Sunday, 25 January 2015 -

Domenica 25 gennaio, ore 12.00
Villa Bertelli
Viale Mazzini, 200 (Forte dei Marmi)
Loc. Vittoria Apuana
INGRESSO LIBERO
 
A Villa Bertelli la grande musica da camera sarà protagonista dei concerti che Francigena International Arts Festival (una produzione Accademia della Musica “Francesco Geminiani”) e Fondazione Villa Bertelli organizzano la domenica mattina presso la Sala Ferrario di Villa Bertelli (Viale Mazzini 200, Forte Dei Marmi, Lucca, ingresso libero).
 
Si esibiranno in concerto i Solisti del Florentia Consort in una formazione composta da Remo Pieri al clarinetto, Alberto Bologni e Cristina Papini ai violini, Marina Molaro alla viola e Judith Glyde al violoncello. I musicisti eseguiranno un capolavoro come il Quintetto per clarinetto e archi op 115 di J. Brahms.
 
Il Quintetto fu composto nell‘estate del 1891, quasi contemporaneamente al Trio in La minore op. 114 per clarinetto o viola, violoncello e pianofort, anno in cui Brahms conobbe a Meiningen il celebre clarinettista Richard von Mu?hlfeld, che lo invito? a scrivere un pezzo per lui. Brahms lo aveva sentito suonare nel Quintetto di Mozart e nel Primo Concerto di Weber ed era rimasto entusiasta della interpretazione di questo clarinettista, che nel novembre del 1891 esegui? a Meiningen sia il Trio che il Quintetto, accolti con molto successo dal pubblico. In particolare il Quintetto piacque per quel senso di struggente malinconia e di intima delicatezza spirituale, cosi? caratteristiche dello stile di Brahms.
 
Remo Pieri e? primo clarinetto dell'Orchestra Citta? Lirica e Festival Pucciniano di Torre del Lago (LU) dal 1997. Diplomatosi a Lucca, si perfeziona in seguito con V. Mariozzi, C. Scarponi, G. Riccucci, K. Leister. Con P. Cuper a Parigi ha conseguito un prestigioso primo premio all'unanimita? della commissione nel corso di perfezionamento. Ha fatto parte di compagini orchestrali come Maggio Fiorentino, Orchestra Regionale Toscana, Teatro Verdi di Trieste, Toscanini di Parma, Orchestra della Bretagna, suonando con direttori di livello internazionale. Ha suonato in varie citta? europee, in Cina, e negli Emirati Arabi. Con A. Bocelli ha duettato in un importante concerto in Piazza del Campo di Siena davanti a oltre 30.000 persone. Suona in quartetto con A. Bologni, V. Ceccanti e F. Giovannelli. Clarinettista apprezzato da L. Berio, G. G. Luporini e molti altri fin dai tempi della sua appartenenza al gruppo B. Maderna diretto da F. Neri. E’ stato ospite di universita? negli U.S.A e in Brasile. Nel 2014 e? stato artista ospite al “ Todi internetional clarinet festivals”. Vincitore dei concorsi nazionali a cattedra per musica di assieme per strumenti a fiato e per clarinetto, attualmente e? titolare di cattedra all'istituto "L.Boccherini. di Lucca
 
Il Florentia Consort, associazione culturale non profit con sede a Firenze, ha tra i suoi fini quello di favorire la diffusione della grande musica tramite la condivisione di esperienze fra artisti di diverse estrazioni culturali e generazioni. A questo scopo e? nata dunque la collaborazione di alcuni dei piu? affermati musicisti italiani con la giovane e talentuosissima Cristina Papini e con Judith Glyde, una delle figure piu? carismatiche della musica da camera statunitense, fondatrice dello storico Manhattan String Quartet.

INFO:
VillaBertelli
Telefono: 0584787251

Villa Bertelli

Viale Giuseppe Mazzini, 200

Vittoria Apuana 55042 Forte dei Marmi  (LU)

@ Pier Luca Mori 2019

C.F. MROPLC63H25G628D
Camaiore, Lucca (Italy)