Le escursioni in Versilia

Le escursioni consigliate in Versilia e Viareggio

Un' escursione interessante va dalla Versilia ai vicini paesi di Capriglia e Capezzano. I piccoli paesi collinari si trovano sopra Pietrasanta e sono facilmente raggiungibili in auto o in autobus.
Si parte da Pietrasanta (Piazza Statuto, nei pressi dell'ex ospedale), si sale una strada tortuosa che ci conduce a Capriglia e successivamente a Capezzano Monte (circa 2 km sulla stessa strada), due paesi molto pittoreschi circondati da uliveti e boschi di castagni.
Da Capriglia si gode di una splendida vista panoramica,
con tempo sereno si possono ammirare le isole dell'Arcipelago Toscano, dalla Liguria a Livorno. Da Capezzano (Da vedere anche la chiesa di San Rocco) segue una strada tortuosa che ci riporta a Pietrasanta.
Il tour Pietrasanta - Capezzano Capriglia - Pietrasanta consiste in circa 3 km.

In pochi minuti
dalla Versilia puoi raggiungere  alle Alpi Apuane, dal mare blu con spiagge dorate ai verdi paesaggi collinari, giganti di montagna alti quasi 2000 m di . Un paesaggio di un'incantevole diversità: sentieri tra castagneti, valli, prati e montagne, villaggi pittoreschi, antichi mulini e imponenti cave di marmo. Un'isola verde la cui storia, natura e mondo umano sono intatti. In questa regione montuosa della Versilia ci sono molte mete interessanti per escursioni a piedi, in mountain bike e in bicicletta, per gite in auto o con i mezzi pubblici.

La Versilia è una zona che si presta a vari tipi di escursioni; è possibile praticare alpinismo, percorrere i percorsi pratici e sicuri, o scalare le numerose pareti attrezzate di tutti i gradi e difficoltà oppure fare un tranquillo giro in bicicletta e visitare le città vicine pochi chilometri. I paesi sono facilmente raggiungibili anche in auto, potrai visitarli e anche scoprire le squisitezze del cibo locale.

Per le famiglie è possibile visitare il lago di Massaciuccoli e utilizzare i servizi di navigazione ambientale per scoprire il lago e le diverse specie di piante e animali che compongono questa zona, oppure puoi recarsi all'Oasi Lipu e visitare il museo delle paludi.

Per i buongustai, ti suggeriremo alcuni negozi di gastronomia, così puoi anche pianificare un viaggio per assaggiare questi prodotti tipici e magari per acquistarli.

Chi preferisce una vita comoda può facilmente organizzare le proprie escursioni in modo da poter prendere un autobus
per visitare le vicine città d'arte di Lucca, Pisa e Firenze o prenotare una gita in barca .

Chi volesse visitare la Versilia "dall'alto" può utilizzare il piccolo aeroporto di Cinquale con pista ciclabile, dove può noleggiare un volo con piloti esperti.

Per i più coraggiosi di voi, esiste l' opportunità di volare con un deltaplano o parapendio e visitare la Versilia dall'alto

Se ami il mare, puoi noleggiare una barca e fare immersioni nelle spiagge vicine.

Per gli speleologi ci sono possibilità di visitare alcune delle numerose miniere abbandonate o grotte naturali.
La Versilia si presta bene anche a un turismo minerario o speleologico per esploranre le miniere abbandonate o le grotte naturali. Per quanto riguarda le miniere, la coltivazione è stata interrotta da diversi anni, si consiglia di avventurarsi solo se si è molto esperti. Le miniere abbandonate si trovano nei paesi di Valdicastello o di Bottino.

L'Antro del Corchia è la grotta carsica più importante d'Europa. Si trova
nel paese di Levigliani a 600 metri sul livello del mare  ed è facilmente raggiungibile in soli 20 minuti in auto partendo dalla costa. Nella grotta, la temperatura è sempre stabile di 7 gradi e devi vestirti in modo così caldo. Il giro turistico dura circa 2 ore.

Se volete fare un viaggio appena fuori zona (da Pietrasanta si impiegano circa 1,5 ore di auto) per scoprire le meraviglie nascoste del sottosuolo del parco delle Alpi Apuane, potete anche recarvi a visitare la bellissima Grotta del Vento. Questa ò essere raggiunti da Pietrasanta a Lucca; Una volta a Lucca, si dovrebbe continuare a Borgo a Mozzano, Gallicano e così si raggiunge la grotta del vento.

Un itinerario alternativo, con una strada tortuosa ma pittoresca, è da Seravezza ad Arni, Castelnuovo Garfagnana, Gallicano; dove l'Eremo di Calomini è molto vicino.

@ Pier Luca Mori 2018

C.F. MROPLC63H25G628D
Camaiore, Lucca (Italy)