Valentina Sperlì

Samstag, 9 April 2016

Valentina Sperlì
MALEDETTO NEI SECOLI L'AMORE
dal racconto di Carlo D'Amicis (Manni, 2009)
un progetto teatrale di Valentina Sperlì e Renata Palminiello

regia Renata Palminiello

scena Tobia Ercolino - luci Emiliano Pona - suono Andrea Giuseppini
Associazione Teatrale Pistoiese/Valzer srl

Dall'omonimo racconto di Carlo D'Amicis (Manni, 2009), scrittore di numerosi romanzi di successo, redattore e conduttore del programma Fahrenheit di Radio3 Rai, una trasposizione che Renata Palminiello (di cui ricordiamo la collaborazione con Thierry Salmon e il suo debutto alla regia nel 2013 con Maros-Gelo da Tre Sorelle di ?echov) firma per un’attrice sensibile e di  grande temperamento come Valentina Sperlì, applaudita protagonista, nelle ultime stagioni, di Molly Sweeney di Friel, Un marito ideale di Oscar Wilde e L’impresario delle Smirne di Goldoni.

Lo spettacolo si avvale della scena di Tobia Ercolino, delle luci di Emiliano Pona e del suono curato da Andrea Giuseppini.

Ci si può assumere la responsabilità della morte di un uomo, dopo aver rifiutato quella della sua esistenza? È quanto accade a Lady Mora, la spregiudicata chiromante protagonista del racconto, quando, unica parente rimasta in vita, è chiamata a decidere il destino di un cugino entrato in coma.

Anni prima, fuggì il suo amore. Oggi, lo abbandonerà di nuovo?

Scuderie Granducali

Viale Leonetto Amadei

55047 Seravezza  (LU)

@ Pier Luca Mori 2020

C.F. MROPLC63H25G628D
Camaiore, Lucca (Italy)

Folgen Sie uns