Levigliani

Levigliani e l'Antro del Corchia

Altitudine m. 650

 

Situata nella valle di Cansoli che nasce dal monte Corchia fino ad arrivare al paese di Ruosina, la frazione di Levigliani vanta antiche origini e di ciò ne sono testimonianza i numerosi reperti archeologici di origine etrusca, nonchè la necropoli dei liguri apuani, rinvenuti recentemente sul posto.
Anticamente unita alla frazione limitrofa di Terrinca, venne a dividersi nel primo decennio del 1500.

Turisticamente Levigliani ha un'importanza considerevole, infatti oltre ad essere, un luogo di villeggiatura estiva a cui fanno riferimento molti abitanti della fascia costiera versiliese, è uno dei punti di partenza per il raggiungimento della valle di Mosceta, del monte Corchia e dell'impetuosa Pania.

Nel paese di Levigliani troviamo inoltre il famoso Antro del Corchia che con i suoi oltre cinquanta chilometri di cuniculi e ramificazioni sotterranei è la più grande grotta carsica d'Europa, aperta e visitabile per quasi tutti i giorni dell'anno.
L'aumento negli anni di visitatori ha reso possibile a Levigliani la realizzazione di strutture come alberghi, pensioni e ristoranti che sono il segno di uno sviluppo turistico importante non solo per la frazione, ma per tutto il Comune di Stazzema.

L'economia prevalente nella frazione di Levigliani è oggi l'attività estrattiva, infatti le cave situate tutte sull'immenso bacino marmifero del monte Corchia, producono un tipo di marmo detto Arabescato che per le sue caratteristiche proprietà è richiesto su un vastissimo mercato. All'economia estrattiva si è affiancata quella legata alle visite all'Antro del Corchia.

Un caro ricordo per l'amico Umberto prematuramente scomparso, te ne sei andato troppo presto lasciando un grande vuoto.

@ Pier Luca Mori 2021

C.F. MROPLC63H25G628D
Camaiore, Lucca (Italy)