Promozioni

dal 01/08/2017 al 31/08/2017

Hotel Club I Pini - Residenza D'Epoca

OFFERTA SPECIALE AGOSTO

Eremo di Calomini.

Eremo di Calomini, Chiesa Santa Maria ad Martyres, Madonna della Penna

Eremo di CalominiLo splendido complesso architettonico dell'Eremo di Calomini è antecedente al 1361.
In quell'anno si ha infatti notizia dell'esistenza della Chiesa chiamata S. Maria ad Martyres; dove si venerava la Madonna della Penna abbozzata in una statua di legno di salice, ancora esistente e oggetto di devozione.
Si ha però ragione di credere che il romitorio esistesse già nei secoli XI e XII per il fatto che proprio in quell'epoca fiorì la vira ascetica e contemplativa e non è da escludersi che fin da allora uomini pii si siano ritirati in solitudine fra le grotte fondando l'unico romitorio della zona.

Il Santuario è scavato quasi interamente nella roccia ed è aggraziato all'interno da stucchi artistici rappresentanti i simboli della Beata Vergine.

All'esterno il portico è arricchito da archi e colonne in due ordini sovrapposti.
Il tutto è incorniciato dagli edifici per l'abitazione dei custodi e dalla roccia bianco azzurra, nonchè da boschi di lecci.
Il silenzio pressochè totale e i ruscelli abbondanti contribuiscono a rendere l'atmosfera unica nel suo genere.

L'Eremo di Calomini si raggiunge, partendo da Pietrasanta percorrendo 55 chlometri in circa 75 minuti di automobile. Partendo da Pietrasanta si va verso Seravezza, proseguire verso Arni, Castelnuovo di Garfagnana, seguire le indicazioni per Gallicano e girare verso l'Eremo di Calomini.

Eremo di Calomini