Italiano English Deutsch

Le mete turistiche.

Mete turistiche in Versilia e dintorni.

VersiliaLa Versilia ed i Comuni limitrofi sono conosciuti soprattutto per il mare ed i venti chilometri d'arenile riccamente attrezzati per garantire ai turisti la più spassosa delle vacanze.

Richiesta Guide turistichePer conoscere il teritorio, l'arte e la cultura versiliese nei minimi dettagli, puoi contattare il nostro servizio di guide turistiche autorizzate A.N.G.T..

Discoteche e Night clubs animano le notti versiliesi e attirano giovani e meno giovani in una girandola di emozioni esilaranti.

Giochi in acqua di giorno, notti in allegra compagnia e frivolezze e divertimenti di ogni genere sono le prerogative che seducono ogni anno migliaia di turisti da tutta Europa.

Piazza di Pietrasanta VersiliaPer contro, ad un esame più attento, la Versilia è anche un elegante, raffinato contenitore di cultura, spettacolo e soprattutto di storia.

Non è possibile stilare un elenco dei monumenti, teatri, musei e quant'altro anche perché sicuramente sarebbe poco esaustivo.

Ci limiteremo, in queste pagine, ad accennare solo le cose che ci sembrano più interessanti dal punto di vista turistico, lasciando, alla vostra fantasia e alla vostra curiosità, trovare quello che farà del vostro soggiorno una vacanza indubbiamente indimenticabile.

Marmo Laboratorio marmiSe amate l'arte ed in particolare la scultura, dovete sicuramente inserire nel vostro itinerario la città di Pietrasanta, ove si concentrano i migliori laboratori di marmo nei quali, informi pezzi di pietra divengono autentiche opere d'arte apprezzate in tutto il mondo. Alcuni di questi, autentiche botteghe d'arte sono anche visitabili.
Ogni chiesa, ogni piazza, ogni strada raccoglie testimonianze artistiche di gran rilievo.
Sulla piazza del Duomo una lapide ricorda che Michelangelo, maestro indiscusso di scultura, soggiornò in questa città forse per rubare qualche segreto agli artigiani del luogo.

Giosuè Carducci Giosue' CarducciSe la letteratura è la vostra passione, saprete sicuramente che la Versilia ha dato i natali a Giosuè Carducci.
Risalendo la "Valle Bona", appena entrati nel centro del paesino di Valdicastello si può vedere sulla destra la casa dove il poeta visse i primi anni della sua vita (oggi museo). Carducci non aveva un buon rapporto con i versiliesi, ma molti dei suoi scritti testimoniano un amore del tutto particolare per questi luoghi, forse instauratosi in lui durante le brevi e rare visite. Infatti, non può sfuggire al visitatore, imboccando la valle, un misterioso senso di pace e serenità.

Gabriele D'Annunzio Passeggiate a CavalloIn Versilia e precisamente nel parco della Versiliana, soggiornò anche Gabriele Dannunzio. Intorno alla villa, dove forse presero forma alcune delle più celebri ed ispirate poesie dannunziane come "La pioggia nel Pineto" o "La morte del cervo" o "Undulna", si svolge in estate un'intensa programmazione culturale che richiama moltissime celebrità dall'Italia e dall'estero.
Nel Parco della Versiliana è possibile anche fare delle camminate e attività fisica lungo il percorso attrezzato.

TeatroSe amate il teatro, non potrete sicuramente fare a meno di recarvi in Versilia per poter partecipare al "Festival La Versiliana" che da molti anni ormai arricchisce le serate versiliesi con prime nazionali, balletti, operette, concerti e spettacoli di sicura qualità. Da pochi anni anche alla Cittadella del Carnevale si svolgono eventi degni di nota.
Il Festival Pucciniano è anch'esso un evento di rilevanza nazionale.

Palio dei MicciTradizioni in VersiliaSe siete amanti delle tradizioni e delle rappresentazioni medievali, vi segnaliamo il "Palio dei Micci" che si tiene la seconda domenica dopo Pasqua a Querceta.
Le varie contrade cittadine sfilano in costumi medievali con la coreografia dei musici e degli sbandieratori. In maniera simile a quello che avviene a Siena, la giornata si Carnevale di Viareggioconclude con una corsa equina presso lo stadio dei Marmi. L'unica differenza è che i fantini cavalcano asini!
Nel periodo natalizio numerosi sono i Presepi da visitare.
Non c'è bisogno di parlare del Carnevale di Viareggio poiché amato e conosciuto ogni dove per il suo folclore improntato sulla satira politica.

Paesi storiciBuche di NeroneSe la storia vi affascina sono moltissimi gli itinerari che potremmo segnalarvi. La Versilia, essendo abitata sin dalla preistoria, quando il mare ancora lambiva le Alpi Apuane, custodisce ancora le testimonianze dei tempi passati. Innumerevoli musei disseminati in tutto il territorio raccolgono reperti che vanno dagli antichi addobbi funerari, agli attrezzi agricoli, al vasellame di ogni epoca.
Vogliamo citare solo a titolo di esempio il paesino di Massaciuccoli situato sulle riva del lago omonimo nel comprensorio di Massarosa.
Paesi storici Qui potrete ammirare i resti di antiche terme e ville romane che convivono con l'attuale centro abitato incorniciate in un suggestivo ambiente palustre. Un altro paesino ricco di storia è sicuramente S. Anna di Stazzema il quale, durante l'ultima guerra, fu teatro di uno degli efferati eccidi condotti dalle truppe naziste nei confronti della popolazione civile. Vi si accede da Pietrasanta percorrendo la Via Sarzanese dove si trova la deviazione e si inizia a salire per una tortuosa stradina panoramica incontrando colline coperte da uliveti che, ben presto, si trasformano in castagni all'aumentare della quota.
Si incontrano i paesini di Monteggiori e La Culla e, su in cima, circondato da verdeggianti montagne il pese martire di S. Anna. Per un'agevole mulattiera si può salire al monumento ai caduti, oppure si può visitare il museo dedicato alla resistenza partigiana in Versilia.

Natura in Versilia Se amate la natura, i luoghi freschi e la montagna, le Alpi Apuane sono il vostro regno. Gli innumerevoli rifugi nascosti tra i boschi e le vallate, rappresentano un nido sicuro per l'escursionista stanco ed affamato che senza ombra di dubbio potrà trovare in questo paradiso pace e tranquillità. L'alba sulla "Pania della Croce", la montagna regina delle Apuane, è un classico delle escursioni montane di questa zona. E' una vera emozione vedere il disco infuocato del sole sorgere ad illuminare e riscaldare il paesaggio dipingendo lentamente le valli di un tenue colore rosa.

Se siete cultori della musica lirica vi consigliamo di raggiungere Torre del Lago, dove si può visitare la casa nella quale Giacomo Puccini compose alcune delle sue più belle opere. E' qui che è nata l'opera "Madama Butterfly". Guardando il lago, lasciandosi cullare dalla pace che vi regna, è facile immaginare l'influenza che il luogo deve aver avuto sulle melodie che ancora oggi ci fanno sognare. A due passi dalla villa sorge un grande teatro all'aperto dove, in estate, si tengono stupendi concerti lirici.

Alpi apuane Alpi ApuaneSe amate l'alpinismo, l'Alta Versilia farà sicuramente per voi. Numerose sono le passeggiate che si possono fare nelle nostre montagne seguendo i numerosi sentieri oppure confrontandosi con scalate più impegnative.