Promozioni

dal 16/06/2017 al 30/06/2017

Hotel Club I Pini - Residenza D'Epoca

HOTEL + CENA + SPIAGGIA INCLUSA

dal 01/07/2017 al 30/07/2017

Hotel Club I Pini - Residenza D'Epoca

OFFERTE WEEK END LUGLIO 2017

dal 01/08/2017 al 31/08/2017

Hotel Club I Pini - Residenza D'Epoca

OFFERTA SPECIALE AGOSTO

Italiano English Deutsch

Le escursioni consigliate.

Le escursioni consigliate con partenza dalla Versilia.

Richiesta Guide turisticheVersiliaLa Versilia è una terra che si presta a numerosi tipi di escursioni, è possibile avventurarsi in arrampicate di montagna di ogni grado e difficoltà, come fare una comoda passeggiata in bicicletta sfruttando le numerose, comode e sicure piste ciclabili oppure incamminarci alla scoperta dell'Alta Versilia visitando i numerosi paesi che la compongono, tutti facilmente raggiungibili in automobile e dai quali è possibile incamminarci in lunghe e sicure passeggiate.

Con Versilia.org è possibile richiedere l'ausilio di esperte guide ambientali, clicca qui, compila il modulo ed invialo, sarai contattato al più presto da personale qualificato. Puoi vedere la Fotogallery delle nostre esursioni consigliate.

Oasi Lipu MassaciuccoliPer le famiglie sarà possibile recarsi alla scoperta del Lago di Massaciuccoli sfruttando i servizi di navigazione ecologica che vi guideranno alla scoperta del lago e delle specie sia animali che vegetali che caratterizzano l'intera area palustre oppure recarsi all'Oasi LIPU e visitare il Museo della Palude.
Per i golosi e per i buongustai, non potranno mancare piccole gite alla ricerca dei prodotti tipici o delle ghiottonerie che gli autori del sito vi sapranno consigliare e che, dopo averle assaggiate, vi costringeranno a ritornare sul sito per i ringraziamenti.
Per chi ama la vita comoda, sarà possibile effettuare delle uscite in barca o battello oppure prendere l'autobus per recarsi alle vicine città d'arte come Lucca, Pisa e Firenze.
Chi volesse visitare la Versilia dall'alto, potrà usufruire del vicino piccolo aereoporto del Cinquale con pista in erba dove potrà noleggiare un volo con piloti specializzati.
Per i più temerari invece non mancheranno le occasioni per lanciarsi nel vuoto con il deltaplano o con un parapendio.
Chi ama il mare aperto potrà uscire con un peschereccio dalla vicina Viareggio come pure noleggiare un natante o avventurarsi in immersioni subacque nelle limitrofe spiagge.
Per gli speleologi, escursioni sicuramente originali ma pericolose, sono possibili alla scoperta del sottosuolo, nelle numerose miniere abbandonate o nelle grotte naturali.

Per i golosoni!!!
1) A Colonnata per comprare il "lardo". Colonnata è facilmente raggiungibile in auto tramite l'autostrada che dalla Versilia va in direzione Genova, all'uscita Carrara bisogna recarsi verso la città per poi prosegire seguendo le indicazioni per Colonnata. Lungo la strada sarà possibile fermarsi per ammirare le cave di marmo bianco statuario.
2) A S. Anna di Stazzema per comprare il "pane con le patate". S. Anna si raggiunge facilmente in auto partendo da Pietrasanta. Percorrendo la via Sarzanese in direzione Camaiore, troviamo un'incrocio sulla sinistra che indica le località di Monteggiori, La Culla e S. Anna, imboccata la strada bisogna passare da Monteggiori, proseguire verso La Culla per poi andare a S. Anna. Una volta arrivati, oltre che assaggiare il pane e le focacce come faceva "Carlino", sarà possibile visitare il Museo della Resistenza ed il Monumento Ossario.
3) Al Pasquilio per assaggiare le "focacce con le cipolle". Il Pasquilio si raggiunge facilmente in auto percorrendo la Via Aurelia in direzione Massa Carrara, partendo da Pietrasanta bisogna superare il sottopasso ferroviario e, al primo semaforo girare a destra per proseguire fino in cima al monte (824 m. slm). Da qui si dovrà scendere per pochi centinaia di metri da percorrere a piedi, verso destra in direzione della Chiesa fino al "Rifugio La Gotica" tel: 0585.819230. Poco più avanti, oltre che alle focacce sarà possibile acquistare il miele.
4) A Gombitelli per assaggiare i "Salumi". Gombitelli è facilmente raggiungibile percorrendo la strada che porta a Lucca passando da Camaiore. Oltrepassato il Monte Magno e scendendo verso Lucca, troveremo sulla sinistra l'indicazione per Gombitelli che sarà poco distante.

Alla scoperta del sottosuolo.
La Versilia ben si presta anche ad un turismo che miri il suo interesse ai resti di un'escavazione mineraria o di speleologia all'esplorazione di grotte ed anfratti naturali. Per quanto riguarda l'escavazione mineraria, essendo da pochi anni interrotta, per persone esperte sarà possibile visitare i luoghi di Valdicastello o del Bottino e trovare testionianze dell'attività escavatoria.

Valdicastello Carducci, detta anche "La Valle Buona" per la ricchezza e quantità di minerali, si raggiunge percorrendo la Via Sarzanese da Pietrasanta verso Camaiore, dopo un chilometro, al lato del cimitero, si svolta a sinistra fino a raggiungere il paese che dette i natali a Giosuè Carducci.

Antro del Corchia.
L'Antro del Corchia è la più importante grotta carsica d'Europa.
Si può raggiungere dalla costa in circa venti minuti di auto, a 600 metri sul livello del mare, nel paese di Levigliani. Lo si può raggiungere percorrendo la Strada provinciale d'Arni, passando da Seravezza, Ruosina, Retignano e sostando a Levigliani. Da qui un bus navetta vi condurrà all'entrata dell'Antro cui potrete far visita ad orari stabiliti.
Le visite della durata di due ore vanno prenotate al numero telefonico
E' possibile organizzare un numero ulteriore di ingressi in funzione delle richieste dei visitatori.
Sono previste agevolazioni di prezzo per scolaresche e gruppi organizzati.
L'ingresso ai ragazzi di età inferiore ai sei anni, ai portatori di handicap ed i loro accompagnatori è gratuito.
Per l'abbigliamento tenere conto che la temperatura interna è stabile a 7 gradi sopra lo zero.
La durata della visita è di circa due ore.

Grotta del Vento.
StalattitiChi volesse fare una gita di poco fuori porta, (ad un ora e trenta di auto da Pietrasanta) per scoprire le meraviglie nascoste del sottosuolo del Parco delle Alpi Apuane, può recarsi a visitare la Grotta del Vento. Eremo di CalominiEssa si può raggiungere partendo da Pietrasanta verso Lucca, giunti al capoluogo di provincia proseguire verso Borgo a Mozzano e da qui verso Gallicano dal quale si raggiunge la Grotta del Vento. Un itinerario alternativo, con strada più tortuosa ma più panoramica è quello che passa da Seravezza verso Arni, proseguire la strada fino a Castelnuovo Garfagnana e da qui in direzione Gallicano da dove è vicino anche l'Eremo di Calomini.